clicca qui per inviare una email

0422/1745981

Quando si investe in un titolo, in un portafoglio di titoli o in un altro asset in un certo arco temporale, il rendimento rappresenta il rapporto fra l’incremento di valore (fra l’inizio e la fine del periodo) dell’investimento e il suo valore iniziale. Il rendimento, infatti, è solitamente espresso in termini percentuali su base annua. In questa sezione riportiamo i rendimenti di Fondapi (risultati di gestione), suddivisi per i 3 comparti che il Fondo Fondapi offre e mostriamo il raffronto con il rendimento del TFR in azienda. 

Rendimenti: cosa sono?

I rendimenti sono il premio che possiamo ottenere a fronte dell’investimento. È il motivo principale per cui si effettuano operazioni finanziarie. I Fondi pensione chiusi (o negoziali), come Fondapi, gestiscono i risparmi dei propri aderenti attraverso il noto e consueto meccanismo di versamenti dei contributi (TFR + versamenti volontari), investimento sui mercati finanziari globali e restituzione del capitale secondo le modalità disciplinate dalla Legge.
Il capitale investito genera i rendimenti di Fondapi che vengono ripartiti tra tutti gli aderenti, remunerando le somme versate.

Rendimenti Fondapi: perché cambiano da comparto a comparto?

Il rischio di mercato è parte integrante della scelta di investire ed è ciò che giustifica il rendimento. È evidente la forte correlazione rischio-rendimento. Maggiore sarà il rischio, potenzialmente maggiore il rendimento associato a quella determinata operazione.
All’iscritto vengono, infatti, proposte diverse opzioni relative alle linee di investimento. Una linea garantita (investimento in obbligazioni superiore al 90%), prudente (investimento in obbligazioni pari al 75%) e bilanciata (investimento in obbligazioni e azioni nella stessa misura).

Rendimenti Fondapi: gestione finanziaria premiata!

Il Fondo pensione Fondapi è uno strumento di gestione del risparmio che investe sul mercato. È, pertanto, soggetto alle oscillazioni dei mercati finanziari. Si tratta di uno strumento di risparmio previdenziale, adeguatamente regolamentato. Specialmente sotto il profilo della gestione del rischio.
In ogni caso, il rendimento dipende dalla gestione finanziaria di Fondapi. Gestione che è stata premiata più volte, l’ultima nel 2022 da Milano Finanza per la migliore gamma di prodotti offerta all’interno del settore. Qui il video della premiazione e la notizia completa!

Si precisa che i rendimenti mensili sia per l’anno in corso che storici sono disponibili all’interno delle seguenti pagine:

Di seguito la tabella che riporta i rendimenti di Fondapi negli ultimi 10 anni.

Rendimenti comparti

wdt_ID Anno Garanzia Prudente Crescita TFR in azienda
1 2021 1,24% 5,53% 10,71% 4,36%
2 2020 1,64% 4,39% 3,88% 1,50%
3 2019 3,13% 9,09% 13,71% 1,79%
4 2018 -0,88% -1,41% -3,51% 2,24%
5 2017 0,82% 2,21% 4,12% 2,10%
6 2016 1,48% 4,19% 5,28% 1,80%
7 2015 1,40% 2,92% 5,07% 1,50%
8 2014 4,32% 10,92% 12,43% 1,50%
9 2013 3,31% 4,96% 10,50% 1,92%
10 2012 4,46% 8,46% 7,67% 3,30%
Anno Garanzia Prudente Crescita TFR in azienda

Ma per analizzare in modo più corretto l’investimento di previdenza complementare è necessario considerare i rendimenti cumulati negli anni:

Rendimenti cumulati

wdt_ID Periodo di riferimento Garanzia Prudente Crescita TFR in azienda
1 Anno 2021 1,24% 5,53% 10,71% 4,36%
2 Ultimi 3 anni (2019 - 2021) 6,12% 20,18% 30,77% 7,82%
3 Ultimi 5 anni (2017 - 2021) 6,05% 21,10% 31,38% 12,56%
4 Ultimi 10 anni (2012 - 2021) 22,85% 63,97% 94,40% 24,28%
Periodo di riferimento Garanzia Prudente Crescita TFR in azienda

Avvertenza: i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.