Archivi categoria: News

Le News di Fondapi

Approvazione del bilancio

Lo scorso 18 giugno si è riunita l’Assemblea dei Delegati che ha approvato il bilancio di Fondapi. Considerata la particolarità del periodo, per la prima volta l’Assemblea si è riunita in modalità completamente telematica. Nonostante la semplicità organizzativa e comunicativa, per il futuro ci augureremo di tornare alla precedente modalità di convocazione perché crediamo nel valore dello stare insieme e nella condivisione, di persona, di esperienze, problemi e soluzioni.

Le cose buone

Quali sono stati i comportamenti degli aderenti al Fondo in questi ultimi tre difficilissimi mesi? I risultati, difficilmente prevedibili, risultano molto incoraggianti.

Mai come oggi la finalità della previdenza complementare rappresenta lo specchio dei comportamenti che individui e istituzioni dovranno adottare: le buone scelte assunte nel presente costituiranno l’ombrello sotto il quale ripararci durante i temporali che il futuro certamente non ci risparmierà.

Clicca qui per leggere la newsletter 2020 – n. 8

 

A denti stretti

Gentile aderente, in questa newsletter rappresentiamo le opportunità di liquidazione concesse agli aderenti a Fondapi e le novità recentemente intervenute. Non bisogna tuttavia mai dimenticare che l’adesione alla previdenza complementare ed il risparmio pensionistico sono strumenti necessari per sperare in un futuro migliore di cui tutti, oggi più che mai, abbiamo bisogno.

Clicca qui per leggere la newsletter 2020 – n. 7

LE ADESIONI A FONDAPI POSSONO ESSERE INVIATE VIA E-MAIL

Gentili aziende e lavoratrici e lavoratori aderenti,
per l’emergenza sanitaria in corso, fino a data da destinarsi, è possibile inviare le domande di adesione a Fondapi tramite e-mail all’indirizzo fondapi@fondapi.it.

È necessario tuttavia che l’azienda o la lavoratrice o lavoratore conservi l’originale che dovrà essere inviato a Fondapi successivamente al ripristino della normale operatività.

Documenti correlati: Avviso importante n.2 marzo 2020

 

Emergenza coronavirus: l’accelerazione

Cortesi soci lavoratrici, lavoratori e aziende,

la situazione che stiamo vivendo è senza precedenti, lo dicono in modo eclatante le limitazioni di libertà che ci vengono imposte per tutelare la nostra società civile, lo dicono, purtroppo, i numeri del bollettino di guerra giornaliero che conta le persone scomparse. La nostra attenzione si è già concentrata in modo puntuale sui punti di forza della scelta di aderire ad un Fondo Pensione (newsletter di marzo 2020) e quindi ora si impone una riflessione più ampia.

Se la pandemia impone un’accelerazione, quali sono gli attrezzi da lavoro a portata di mano?

Ti invitiamo a leggere la la newsletter 2020 – n. 5  completa di dati e grafici cliccando qui

Emergenza coronavirus: la turbolenza dei mercati

In questo periodo l’attenzione di tutti noi è concentrata sull’attuale emergenza sanitaria che crea preoccupazioni ed incertezze per tutti gli aspetti delle nostre vite. Non ultimo le conseguenze finanziarie che impattano sui rendimenti dei nostri risparmi pensionistici.

È probabile che vedremo un sensibile rallentamento della crescita nel breve periodo ma dobbiamo essere lucidi: mantenere il timone nella direzione di marcia. 

Ti invitiamo a leggere la la newsletter 2020 – n. 4  completa di dati e grafici cliccando qui

 

AVVISO: COMUNICAZIONE PERIODICA

Gentili aderenti,
sulla base della circolare dell’Autorità di vigilanza (Covip) 11 marzo 2020 n. 1096, a causa dell’emergenza sanitaria in corso l’invio della Comunicazione periodica 2019 avverrà entro il 31/05/2020 e non entro il 31/03/2020.

Va detto peraltro che si tratta esclusivamente della ricezione di un documento aggiornato ufficiale. Infatti:

  1. Se accedi alla tua posizione riservata troverai la tua posizione regolarmente aggiornata all’ultimo contributo versato e potrai verificare tutta la storia contributiva. Accedendo sul sito o tramite app puoi consultare le informazioni più importanti della tua posizione pensionistica: quantificare l’ammontare, verificare tutti i contributi versati, aggiornare i tuoi dati di recapito, fare simulazioni in caso di anticipo e tanto altro.
  2. Da quest’anno nessuna comunicazione periodica verrà inviata per posta. La tua comunicazione periodica sarà caricata in PDF nella sezione “documenti” presente in area riservata. Se hai indicato il tuo indirizzo di posta elettronica ti invieremo una e-mail per informarti dell’avvenuto caricamento del documento. In mancanza di indirizzo di posta elettronica riceverai una notifica (non la comunicazione periodica) per posta ordinaria ed al costo di 1 euro: ti consigliamo quindi di indicare o aggiornare in area riservata il tuo indirizzo e-mail.

Analogamente il deposito e l’aggiornamento della Nota Informativa, previsto entro il 31/03/2020, verrà effettuato entro  il 31/05/2020.

Avvisi importanti! Emergenza coronavirus: impatti sulle attività di Fondapi

Gentili aderenti,

al fine di venire incontro alle mutate necessità causate dall’emergenza sanitaria in corso, si comunica che fino a data da destinarsi le domande di adesione a Fondapi potranno essere inviate via e-mail e che la normale scadenza contributiva del I bimestre 2020 è stata prorogata di 30 giorni (leggi l’avviso cliccando qui).

La normale operatività potrà impattare anche sull’invio della Comunicazione periodica (leggi l’avviso cliccando qui).